Le mie vacanze a Berenice (Mar Rosso)

L’arrivo a Berenice e’ stato un tantino traumatico. Ero talmente sconcertata dalla situazione che mi sono sorpresa a volerne fare un videopost :-)

Per quanto riguarda il mezzo di trasporto che ci ha portati dall’aeroporto al resort immaginatevi la scena: trasciniamo il nostro trolley verso il parcheggio dove circa una ventina di bus granturismo sono in attesa di accompagnare i turisti in arrivo verso i rispettivi alberghi/villaggi… li scorriamo con lo sguardo tutti, uno dopo l’altro cercando di capire quale potrebbe essere il nostro e poi ad un certo punto vediamo un mezzo di locomozione decisamente spartano e pensiamo "non sara’ mica quello?" ERA QUELLO.

berenice (1)
 
berenice
 
Devo dire pero’ che non mi ‘ dispiaciuto affatto, e’ stato a suo modo divertente e comunque non particolarmente scomodo.
 
Per quanto riguarda la desolazione del posto devo ammettere che all’inizio e’ stato un piccolo shock, vi assicuro che appena arrivati non abbiamo visto NESSUNO, solo il personale. La prima sera a cena eravamo solo io e uragano, una coppia di russi e altre due-tre persone. Fortunatamente il giorno dopo e’ arrivata una coppia di italiani con cui ci siamo trovati molto bene e con cui abbiamo ovviamente trascorso tutta la settimana.
 
Altro grosso problema iniziale e’ stato constatare come fosse impossibile accedere al mare: i coralli in quella zona arrivano fino a riva e noi non avevamo le apposite scarpette per camminarci sopra. In molte altre strutture e’ presente un ponte che consente di arrivare a piedi fino al di la’ della barriera, in mare aperto e lo stesso accorgimento doveva essere presente anche nel nostro villaggio. Purtroppo il rispetto delle tempistiche e la celerita’ a quanto sembra non sono decisamente uno dei punti forza degli egiziani e del ponte non c’era nemmeno l’ombra.
 
berenice (28)
 
Anche in questo caso pero’ il problema e’ stato risolto dalla nostra guida Ashim (credo si scriva cosi’) che ci ha portato le scarpette e ci ha accompagnato fino al di la’ della barriera corallina per una snorkelata di un’ora circa dove ho avuto l’occasione di vedere, oltre ai bellissimi pesci del Mar Rosso, una temutissima Murena.
 
Vi risparmio i dettagli sui problemi fisici che mi hanno un tantino devastata i primi giorni della settimana per passare all’ultimo giorno effettivo di vacanza e alla nostra gita alla Baia dei Delfini.
 
Un posto meraviglioso, un cerchio di coralli in mezzo al mare che delimitano un’area nota appunto come una delle Dolphins House, dove branchi di delfini nuotano liberi anche se non indisturbati eheh.
 
berenice (129)
 
Una volta ancorata la barca infatti si attende l’arrivo del branco e non appena viene avvistato si salta tutti sul gommone e si parte all’inseguimento per vederli da vicino e provare ad entrare in acqua con loro.
 
Io sono stata molto fortunata, sono saltata giu’ dal gommone dalla parte dove se ne vedevano pochi e ormai in lontananza ma con mia grande sorpresa il branco stava nuotando sotto di me con alcuni delfinini saldamente attaccati al fianco della mamma. L’emozione e’ stata davvero indescrivibile. Ho scattato qualche foto con una macchinetta usa e getta, non appena le sviluppo le fotografo :-) e le aggiungo al set che ho creato su Flickr.
Intanto vi lascio con questo video.

 

10 pensieri riguardo “Le mie vacanze a Berenice (Mar Rosso)”

  1. Non avevo ancora potuto ascoltare il video di apertura del post, fantastico!!
    Ma come fai ad avere un’aria professionale anche in costume mentre racconti la desolazione della spiaggia?!? :-)

  2. Interessante commento che ti fa capire chi sono gli italiani:
    1) Sprovveduti… non sanno che in certi posti ci vogliono le scarpette da reef ???
    2) Vogliono solo il casino e stare in mezzo ad altri come loro..senza italiani non ci sanno stare
    3) Ma che cavolo vanno a fare in questi luoghi incontaminati per star male ed avere shock per mancanza di casino ma rimante a vasa vostra e non rompete le scatole a chi ama questo tipo di vacanza!!!

  3. complimenti, il video mi ha fatto ricordare una analoga esperienza a marsa Alam qualche anno fa! deve essere tato bellissimo. grazie ancora per le informazioni

  4. Fantastico reportage, utilissimo soprattutto in vista di una vacanza prevista proprio lì.
    Solo una domanda: ho letto che esistono solo 2 strutture turistiche a Berenice, tu in quale sei stata(forse lo dici nel primo video, ma io ho l’audio fuori uso….)
    Ti ringrazio!!!!
    labetta

  5. reportage molto bello e utile; sopratutto per chi come noi vorrebbe provare l’esperienza di berenice….

I commenti sono chiusi