X1 Xperia Test: Lo shopping natalizio

Dopo anni di presenza nella cosiddetta blogosfera è arrivato anche per me il momento del “test”.

Quasi tre mesi fa, mentre ero oltremanica, mi scrive Cristiano (anche se per me è e sempre rimarrà lo Zio) e mi dice:

ti ho inserito in una prima lista di blogger a cui proporre la prova del nuovo Sony Ericsson Xperia. Ti interessa riceverlo e smanettarci a piacimento?

E io

io sono una grande smanettona soft web ma poco hardware quindi il mio benchmark sarebbe molto basso

Io le mani avanti le ho messe ed ho fatto bene, ho già letto alcune recensioni di alcuni amici (che mi sono state utili a capire come sfruttare al meglio questo pezzo avanzato di tecnologia che mi sono portata in giro nelle ultime settimane) e mai potrei pensare di scrivere una recensione così dettagliata e professionale.

Bene e quindi? Va bene, va bene ora vi dico cosa ne penso e quali sono a mio avviso alcuni punti di forza e di debolezza del X1 e poi vi mostro il mio “test”.

L’X1 è un gioiellino e in quanto tale non è per tutti. All’inizio pensavo che non fosse per me. Io prediligo un telefono che abbia alcune funzionalità di un computer non un pc tascabile che sia anche in grado di fare telefonate e ricevere SMS. Io uso il telefono per parlare, inviare messaggi, scattare fotografie, navigare su internet, chattare, twittare, giochicchiare, scrivere note, segnarmi impegni e date di compleanno nel calendario. Invio anche email ma usando Gmail non un client di posta elettronica.

Quindi se il tuo profilo è quello descritto sopra e se non hai intenzione di sacrificare la lunghezza delle tue unghie per essere più comoda a scrivere con la mini tastiera qwerty, allora forse ci sono altri telefoni che possono soddisfare le tue esigenze.

Ma, c’è sempre un ma, l’X1 è pur sempre un gioiellino e se hai la fortuna di averlo tra le mani non riesci a non portarlo sempre con te, a renderlo parte integrante della tua vita e dei momenti della tua giornata (e a sfoggiarlo con amici e colleghi).

Io l’ho fatto, l’ho testato nella mia vita di tutti i giorni e ora vi racconto i risultati del mio "test", ossia l’X1 come strumento di supporto allo shopping natalizio.

QUESITO

Cosa compro alle Pine (alias amiche storiche de LaFra) per Natale?

200812 186

L’IDEA

Trovato! Le città nel sacchetto di Muji. Cosa sono le città nel sacchetto? Questa è Londra, dal sacchetto alla mia libreria.

Londra nel sacchetto - Muji

Compro una città diversa per amica in base al significato che ogni città potrebbe avere per ognuna di loro.

Vado sul sito di Muji per controllare quali città nel sacchetto esistono

200812 174

200812 175

Perfetto! Prendo Parigi alla Dani, Barcellona all’Ila, l’Italia alla Vale e New York alla Nò.

Mi reco da Muji in Via Torino.

Muji Via Torino

(foto scattata con l’X1)

L’INTOPPO

Mannaggia! Manca New York e ora? Chiedo alla commessa e mi dice che sono disponibili nel negozio di Corso Buenos Aires.

Esco dal negozio. Passa un giorno. Sono pronta per completare la missione "città nel sacchetto".

Mi reco in Corso Buenos Aires.. sì ma quale numero? Corso Buenos Aires è lunghissimo!

Rivado sul sito di Muji, controllo il numero civico e vado su Google Maps per vedere a che altezza è.

200812 179

200812 180

 

IL LIETO FINE

Missione compiuta. Ogni amica ha ora la sua città nel sacchetto :-)

Le Pine con le città nel sacchetto

GRAZIE

Grazie allo Zio per avermi dato la possibilità di testare l’ "icsuno". Mi sono proprio divertita :-)

LaFra si diverte con l'X1

20 pensieri riguardo “X1 Xperia Test: Lo shopping natalizio”

  1. A parte che è una delle prove migliori che abbia letto, “parlare, inviare messaggi, scattare fotografie, navigare su internet, chattare, twittare, giochicchiare, scrivere note, segnarmi impegni e date di compleanno nel calendario. Invio anche email” ti pare poco? 😀

  2. Fichissima la prova fatta così. Comunque Andrea ha ragione, le tue esigenze nell’uso di un cellulare di certo non sono quelle “standard” 😛

  3. sai meglio di me che i prodotti non hanno solo un valore d’uso e che la pubblicità (per esempio) esiste soprattutto, in questo momento storico, per esaltare altri attributi e valori degli oggetti.

    Il tuo articolo, molto piacevole da leggere, è utile almeno tanto quanto le recensioni mega-ultra-tecnologiche per geek 😉

    Ciao!

  4. e chi te le ha fatte quelle belle foto?? eh eh? chi era con te da Muji a comprare le città nel cassetto ed ha sbattuto la testa facendosi un bernoccolo?? :-)

  5. @vitzbank grazie mille :-)

    @mauri TU!!!!! Sei stato il compagno ideale in questa avventura 😀 (e in molte altre per la verità ahah) Un abbraccio!

  6. Divertente il test… bello anche il telefono, per me sarebbe comodissimo visto che ne farei lo stesso utilizzo, chat, navigazione, invio mail ecc.
    Ma credo che sia un pò costoso, rer ora mi accontento di mandare le mail con il mio vecchio cellulare usando gmail, chissà che per i miei 30anni non mi arrivi un dono come questo :-)

  7. direi che sei state geniale nell’ impostare in questo modo la recensione dello strumento.

    a mio avviso montando il tutto con Comic Life potresti rivendere il pacchetto completo come pubblicità positivissima e “gggiovane” dell’ X1

    davvero complimenti!!
    (e buon anno nuovo se non ci si legge prima)

  8. Hi Lafra,

    did you get back from Hamburg with noch probs. As promised I visited you blog & liked it 😉 Hope we meeting again later this year.

    KdSC

  9. Hello there :-)
    Yes I’m fine
    Thank you for visiting my blog, unfortunately it’s in Italian 😉
    Hope to see you soon
    Fran

I commenti sono chiusi